Domini


Cercare un dominio

  • Prima pagina Web gratis
  • Account email da 5 GB gratis
  • Dominio protetto da DNSSEC
  • Un dominio gratis* per un anno con la sottoscrizione di un hosting Web!

Estensioni in primo piano

BLACK FRIDAY

.it

2,99 € 0,99 € +IVA/anno cioè 1,21 € IVA incl./anno

Verifica la disponibilità del tuo dominio

.it
Cerca
BLACK FRIDAY

.com

8,99 € 3,99 € +IVA/anno cioè 4,87 € IVA incl./anno

Verifica la disponibilità del tuo dominio

.com
Cerca
Best-Seller

.eu

7,49 € +IVA/anno cioè 9,14 € IVA incl./anno

Verifica la disponibilità del tuo dominio

.eu
Cerca

.xyz

1,99 € +IVA/anno cioè 2,43 € IVA incl./anno

Verifica la disponibilità del tuo dominio

.xyz
Cerca

Inclusi con il tuo dominio

Icons/concept/App/Application Created with Sketch.

Hosting per le pagine Web

Crea una prima pagina Web con un hosting Web gratuito da 10 MB.

Icons/concept/Envelop/Envelop Created with Sketch.

1 indirizzo email personalizzato

Un indirizzo email con 5 GB inclusi, personalizzato e associato al dominio.

 

Icons/concept/padlock/padlock Closed Created with Sketch.

Dominio sicuro e protetto contro il furto

Protezione contro gli attacchi verso i server DNS grazie all'opzione DNSSEC predefinita.

Protezione contro le richieste di trasferimento fraudolente.

Icons/concept/Hands/Hand World Created with Sketch.

Reindirizzamento DNS Management

Indirizza il dominio verso il tuo sito Web e gestisci sottodomini e indirizzi email dallo Spazio Cliente.

 

I nostri consigli per trovare il dominio perfetto

Cos'è un dominio?

Un dominio designa l'identità di un’azienda sul Web: consiste infatti nella denominazione associata all’indirizzo IP che reindirizza i visitatori verso un sito (ad esempio, ovhcloud.com). Questo reindirizzamento è trasparente per gli utenti.

Un dominio è composto da tre elementi. Prendiamo come esempio il sito www.mionegozio.com.

All'inizio della stringa è presente il sottodominio rappresentato da "www", una parte flessibile che può essere ottimizzata per reindirizzare a diverse sezioni del proprio sito (ad esempio contatti.mionegozio.com, assunzioni.mionegozio.com, etc.).

Il secondo elemento è il dominio di secondo livello o SLD (Second Level Domain), che corrisponde alla ragione sociale o al marchio e compare proprio prima dell'estensione, separato da un punto. Nel nostro esempio, è rappresentato da "mionegozio". Questa parte può quindi essere personalizzata per rispecchiare il più possibile la propria attività.

Il dominio di primo livello o TLD (Top Level Domain), infine, completa il dominio: anche chiamato "estensione", si trova in posizione finale dopo il nome del dominio. Estensioni come il .it o sono indubbiamente molto conosciute, ma non tutti i TLD hanno la stessa funzione: alcuni sono generici (gTLD) e altri associati a un Paese specifico, come nel caso dei domini nazionali. Questi sono i TLD più comunemente utilizzati.

Che nome scegliere per un dominio?

Semplice, facile da memorizzare e da scrivere. I visitatori del sito non devono porsi domande sulla corretta ortografia del dominio. Assicurati inoltre di poter utilizzare il nome scelto anche come indirizzo email, ricordandoti che alcuni protocolli di posta elettronica non supportano i caratteri speciali. Un nome logico e facilmente leggibile rassicura gli utenti sull'affidabilità del sito.

Strategico. Partendo dal dominio, i visitatori devono essere in grado di dedurre facilmente la tua attività principale. Il catalogo OVHcloud propone numerose estensioni tra cui poter individuare la più adatta alle proprie esigenze. Se il sito è orientato all'e-commerce, ad esempio, è importante ricordare la sua funzione commerciale per non confondere i visitatori. Prima di registrare un dominio è necessario riflettere sulla strategia di immagine online che si intende adottare.

Ottimizzato per la SEO. Utilizzare per la propria attività parole chiave associate a estensioni strategiche permette di rispondere al meglio alle ricerche effettuate sui motori di ricerca. Il dominio deve essere collegato in modo logico al suo futuro contenuto e rispecchiare l’obiettivo del sito Web, È importante anche tenere conto del referenziamento locale: ad esempio, per un’attività localizzata principalmente in Italia, l’opzione più adeguata è l'estensione .it. Consigliamo di evitare di utilizzare trattini e in particolare l’underscore, che potrebbe essere male interpretato dai motori di ricerca.
Consulta la nostra guida completa per scegliere il dominio.

Come prenotare un dominio?

Per prenotare un dominio è necessario presentare la richiesta all'ente responsabile dell’estensione. In Italia, ad esempio, i domini ".it" vengono rilasciati da Registo .it. In qualità di Registrar accreditato, OVHcloud facilita tutte le procedure e le operazioni necessarie alla registrazione del dominio scelto.

Quanto costa un dominio?

Il prezzo di un dominio varia in base alla sua rarità, accessibilità e reputazione. Per maggiori informazioni, consulta la nostra delle diverse estensioni.

Cosa fare se il dominio scelto non è disponibile?

Opta per un nome simile o un'estensione alternativa. Visualizza la per trovare quella che più ti rappresenta. Prova diversi domini e scegli l'estensione che rispecchia maggiormente la tua attività.

Contatta il proprietario. Per maggiori informazioni su un dominio, utilizza il servizio Whois. Le informazioni di contatto del proprietario sono generalmente disponibili sul sito Web che utilizza attualmente il dominio di destinazione.

Consulta il mercato secondario.  Il dominio scelto potrebbe essere già stato messo in vendita dal suo proprietario e risultare quindi disponibile sul mercato secondario. In questo caso il dominio comparirà nei risultati della ricerca con un’etichetta che ne segnala l’appartenenza al mercato degli indirizzi Web non più in uso e OVHcloud potrà agire come terza parte di fiducia per assicurare la transazione e le operazioni di trasferimento. Trova un dominio nel mercato secondario.

Come associare un dominio al proprio sito Web?

È necessario ordinare un hosting Web e associare il dominio a questo servizio. Questa operazione può essere eseguita in tutta semplicità dallo Spazio Cliente.

Come aggiungere sottodomini?

Per configurare un dominio ed effettuare in modo semplice la gestione DNS è sufficiente utilizzare le nostre guide e pagine Web dedicate. I nostri servizi sono concepiti per assicurare agli utenti un utilizzo semplice e un maggiore risparmio di tempo.

Risposte alle domande più frequenti

Cos'è un Registro di domini?

I Registri sono gli organismi responsabili della gestione di diversi domini. Registro .it, ad esempio, è l’ente italiano che gestisce i TLD ".it", entre l'organismo responsabile dei domini generici ".com" è VeriSign. Quando un dominio viene registrato in OVHcloud, il suo nome viene associato alle informazioni riportate in uno dei database del Registro corrispondente.
I Registri hanno il compito di controllare la distribuzione dei domini. In caso di trasferimento da un hosting provider a un altro, ad esempio, facilitano l’operazione senza costringere l’utente a modificare il nome. Ogni Registro funziona secondo le proprie regole: alcuni sono associazioni come Registro .it, altri società a scopo di lucro come VeriSign. In qualsiasi caso i Registri sono titolari dei dati amministrativi associati ai domini che gestiscono e, proprio per questo, creano file di zone che contengono gli indirizzi dei nomi dei server. Al di sopra di questa organizzazione si trova l'ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers), l'autorità californiana di regolamentazione che disciplina i Registri di domini.

Cos'è un Registrar di domini?

OVHcloud è un esempio di Registrar: in qualità di provider accreditato, può creare indirizzi Web o domini con estensione .it, .re, .yt, .pm, .wf o .tf, agendo da intermediario tra il cliente e il Registro durante la fase di assegnazione dei domini. Questa funzione consiste nell'effettuare tutte le operazioni necessarie legate ai servizi connessi ai domini: creazione, rinnovo, trasferimento, modifica del titolare o cancellazione. Oltre alla gestione dei domini, OVHcloud può offrire anche altri servizi essenziali collegati all'utilizzo di un dominio, come indirizzi di posta elettronica personalizzati, hosting Web per siti o blog, etc...

 

Come trovare il proprietario di un dominio?

Per sapere a chi appartiene un dominio è disponibile il servizio WhoIs, accessibile semplicemente digitando il nome di questo strumento nel motore di ricerca. Una volta sul sito, è sufficiente inserire il dominio in questione per visualizzare tutte le informazioni relative al proprietario.

 

Come ottenere un dominio?

Il menu disponibile nella nostra barra di ricerca aiuta a individuare il dominio con l'estensione desiderata. A questo punto per ottenere il proprio dominio è sufficiente effettuare l'ordine dallo Spazio Cliente.

 

Come scegliere il dominio giusto?

Prima di scegliere il dominio è importante valutare le esigenze della propria attività: se è legata principalmente al territorio italiano potrebbe essere strategico optare per un dominio con estensione .it, mentre per un negozio online .shop potrebbe rivelarsi una scelta più efficace. È importante ricordare che il nome completo deve essere facilmente leggibile e comprensibile per gli utenti, in modo da essere percepito come coerente e sicuro.

 

Cos'è un dominio “Premium”?

Un dominio Premium è un nome breve, ottimizzato e generico. Queste caratteristiche lo rendono facilmente memorizzabile ed estremamente interessante in termini di referenziamento nei motori di ricerca. Ai domini "premium" viene applicata una tariffazione più elevata, in modo che possano differenziarsi dai nomi meno generici. La loro rilevanza risiede nel forte valore commerciale: stanno ai domini come le parole chiave generiche stanno ai motori di ricerca e rappresentano una risorsa potente che, grazie alla genericità e facilità di associazione, permette di aumentare la visibilità del proprio sito presso gli utenti.

 

Perché scegliere OVHcloud per acquistare un dominio?

Nel 2019 OVH, provider esperto di hosting Web e domini, ha cambiato nome per diventare OVHcloud.
Scegliere questa azienda per registrare il proprio dominio significa approfittare di oltre 20 anni di esperienza e più di 800 estensioni disponibili, per selezionare quella più adatta al proprio budget e attività. OVHcloud protegge i domini dai trasferimenti fraudolenti e con il dominio mette a disposizione un iniziale da 10 MB per aiutare gli utenti ad avviare i loro progetti. Per rispondere a qualsiasi esigenza e tipo di business, è possibile scegliere tra un'ampia gamma di domini standard e Premium.

 

Come eliminare un dominio?

Tramite il proprio Registrar è possibile richiedere al Registro di eliminare il dominio. che, da quel momento, non ha più un proprietario e torna disponibile sul mercato.

 

OVHcloud è accreditata da:

Afilias_Logo
Afnic_logo
Nominet
nl-registrar
fi_logo
org_domain_logo
Biz_logo
asia_domain
dominio .es
Registrar_punt_cat

*Gratuito il primo anno per la creazione e il trasferimento di un dominio, poi rinnovabile al prezzo annuale dell'estensione scelta tra queste: .com, .net, .biz, .info, .org, .name, .fr, .re, .eu, .be, .es, .it, .de, .at, .co.uk, .me.uk, .org.uk, .nl, .us, .ca, .cz, .ch, .in, .lt, .dk, .pm, .so, .se, .yt, .tf, .wf, .pt, .pl, .ovh, .xyz. Non valido per le estensioni con trasferimento gratuito.