Satisfactory: costruzione, ottimizzazione e soddisfazione

Con Satisfactory, gli appassionati di giochi di simulazione di costruzione open-world non potrebbero chiedere di meglio. Uscito nel marzo 2019, il gioco sviluppato dalla Coffee Stain Studios propone di impersonare un dipendente dell'azienda FICSIT Inc. il cui compito consiste, come ingegnere che atterra su un pianeta disabitato, nel costruire veri e propri impianti di produzione. A partire da vene presenti sulla mappa, il giocatore procede all'estrazione di risorse prima di incanalarle nei circuiti di trattamento che ha creato. Gli elementi raccolti vengono così trasformati in diversi oggetti, come placche di metallo o viti. Dopo aver costruito un ascensore spaziale sarà possibile compiere la missione vera e propria: inviare materiali tecnologici avanzati al proprio datore di lavoro. Una volta che le fabbriche sono completamente automatizzate, è il momento di fare un passo indietro e ammirare il frutto del proprio lavoro sorseggiando un caffè. Che soddisfazione!

Perché creare un server dedicato Satisfactory?

Satisfactory riserva ai gamer numerose ore di gioco (o di lavoro?). La modalità cooperativa offre la possibilità di essere affiancati in questa avventura dai propri amici e di poter contare quindi sul loro aiuto. Giocare in più persone in una stessa partita richiede però una disponibilità supplementare di risorse, soprattutto per la costruzione di una fabbrica enorme. In questo caso, il computer che ospita le partite locali potrebbe mostrare segni di debolezza e, per consentire ai giocatori di connettersi in qualsiasi momento, deve restare acceso in modo continuo e senza interruzioni. Un server dedicato metterà a disposizione tutte le risorse hardware necessarie, alleggerendo il computer da questa gestione supplementare. Risponderà inoltre alla necessità di disponibilità continua, assicurando la persistenza della partita ospitata e permettendo ai giocatori di connettersi in qualsiasi momento.

Quali sono i vantaggi di un server dedicato Satisfactory con OVHcloud?

Icons/concept/App/Application Created with Sketch.

A ogni server, una configurazione

Optare per un server dedicato su misura per le proprie esigenze assicura una totale libertà nella scelta del servizio che ospiterà il gioco e nella configurazione di regole e parametri della macchina. In questo modo è possibile offrire ai giocatori/amici/partner un'esperienza di gioco ottimale, su una macchina dedicata appositamente concepita per i videogiochi.

Icons/concept/Counter Created with Sketch.

Prestazioni elevate

Quando si tratta di videogiochi, le performance occupano un posto importante nella scelta dell’hardware. I server dedicati Game, dotati di processori AMD Ryzen di ultima generazione, offrono la garanzia di disporre di performance potenziate. I server sono ospitati nei datacenter all’avanguardia di OVHcloud e usufruiscono di tecnologie esclusive come il watercooling, per consentire agli utenti di sfruttare al massimo e senza timore le capacità della macchina.

Disponibilità

Ospitare le partite di videogame su un server dedicato OVHcloud permette di usufruire delle migliori garanzie in termini di disponibilità. I servizi sono sempre accessibili, senza interruzioni, e la fluidità di elaborazione è garantita da una banda passante fino a 1 Gbps. Distribuiti in tutto il mondo, i nostri datacenter permettono di usufruire di una latenza ridotta e il tasso di disponibilità del server è assicurato da un accordo sul livello di servizio (SLA) del 99,90%: l'ideale per ore di gioco senza pensieri.

Icons/concept/antiDdosProtection Created with Sketch.

Protezione anti-DDoS

Tutti i giocatori hanno probabilmente già sperimentato interruzioni durante il gioco causate da una saturazione artificiale del servizio. Per evitare l’esposizione a possibili attacchi, tutti i server dedicati usufruiscono del VAC, elemento essenziale della nostra protezione anti-DDoS. Questa soluzione globale protegge infatti i server dagli attacchi di tipo denial of service distribuiti.

Soluzioni di hosting per l’intera Community

Una gamma per tutti gli attori del mondo dei videogame
Come tutti i nostri server dedicati, la gamma Game è composta da macchine completamente configurabili ed è quindi ideale per tutti gli attori del settore, dai giocatori agli sviluppatori passando per gli editor di videogiochi.

Sei un rivenditore?
Configura il server per ospitare più partite e aggiungi servizi per i tuoi clienti.

Sei un editor?
Pensa in grande per l'hosting del tuo futuro gioco, senza preoccuparti dell'aspetto hardware. OVHcloud accompagna la progettazione di qualsiasi sistema, indipendentemente dalle esigenze: cluster di server, Cloud gaming, etc.

Sei uno streamer o il rappresentante di una Community?
Per ospitare partite con la propria Community e organizzare tornei, i server dedicati Game costituiscono una valida opzione: grazie alle performance e protezione elevate offrono una risposta adeguata a qualsiasi tipo di esigenza. Tutti gli eventi si svolgono così nelle migliori condizioni possibili, senza stonature.

Come creare un server dedicato Satisfactory?

Un server dedicato Satisfactory può essere installato tramite il client Steam e funziona con i sistemi operativi Linux e Windows.

Configurazione consigliata
Processore (CPU): Intel i5-3570 o AMD Ryzen 5 3600, 3,6 GHz
RAM: minimo 12 GB, più di 16 GB consigliati per partite avanzate o con oltre 4 giocatori
Storage/spazio disco: minimo 10 GB di spazio di storage per i file del server
Sistema operativo: Microsoft Windows Server o versione recente di Linux

Ricordiamo che con i server della gamma Game possono giocare contemporaneamente 4 o più giocatori.

Come installare il server Satisfactory su un server dedicato?

1.    Familiarizza con il tuo server dedicato e il suo ambiente. In caso di necessità, consulta la nostra documentazione disponibile
2.    Installa il client Steam sul tuo server
3.    Accedi al tuo account Steam in cui compare il gioco Satisfactory e, nella sezione "Strumenti" della biblioteca, cerca "Satisfactory Dedicated Server"
4.    Avvia l'installazione del server Satisfactory

Configurazione delle porte

Assicurati che le porte utilizzate per il server risultino accessibili:

  • porta UDP 15777 per le richieste
  • porta UDP 15000 se si utilizzano più istanze per volta
  • porta UDP 7777 per la connessione al gioco

Avviare il server Satisfactory sulla propria macchina

Una volta completata l'installazione del server Satisfactory, non resta che avviarlo per completarne la configurazione. Prima di attivare e mettere in funzione la macchina, consigliamo di eseguire gli aggiornamenti e le configurazioni necessari.

Come accedere al server Satisfactory appena creato?

Il server è pronto ad accogliere i giocatori! Per utilizzarlo, ogni partecipante deve avviare il gioco sul proprio computer, accedere al gestore del server, cliccare su "Aggiungere un server" e inserire l'indirizzo IP e la password associati. A questo punto i giocatori possono unirsi alla partita e iniziare a costruire la loro prima fabbrica!