VPS Linux

VPS Linux OVHcloud

Scopri i server VPS Linux di OVHcloud



 

  • Prestazioni elevate
  • Scalabilità in base alle esigenze
  • Numerose distribuzioni per VPS Linux

Value

5,00 € + IVA/mese
4,60 € + IVA/mese
1 vCore
2 GB
40 GB NVMe
250 Mbps - Traffico illimitato*
Scopri di più

Essential

10,00 € + IVA/mese
9,20 € + IVA/mese
2 vCore
4 GB
80 GB NVMe
500 Mbps - Traffico illimitato*
Scopri di più

Comfort

20,00 € + IVA/mese
18,40 € + IVA/mese
4 vCore
8 GB
160 GB NVMe
1 Gbps - Traffico illimitato*
Scopri di più

Elite

Da 30,00 € + IVA/mese
Da 27,60 € + IVA/mese
8 vCore
Da 8 GB a 32 GB
Da 160 GB a 640 GB NVMe
2 Gbps - Traffico illimitato*
Scopri di più
Scalabilità

Scalabilità completa

I nostri VPS Linux sono progettati per rispondere a qualsiasi aspettativa ed evolvere insieme alle attività degli utenti. Offrono il vantaggio di non dover disporre in anticipo di tutte le risorse: è infatti possibile aggiungerle quando necessario, direttamente dallo Spazio Cliente. In questo modo il budget è sempre sotto controllo.

Icons/concept/Counter Created with Sketch.

Prestazioni elevate

Grazie all’ottimizzazione dei team OVHcloud, i nostri VPS Linux consentono di ottenere le migliori prestazioni. Questi server privati virtuali si basano su architetture Intel di ultima generazione, storage SSD NVMe e infrastrutture resilienti.

Icons/concept/server/ServerManaged Created with Sketch.

Ambiente dedicato

Le risorse fisiche del VPS sono totalmente assegnate all’utente. Queste macchine offrono inoltre un accesso amministratore per poter ospitare ambienti di produzione e applicazioni professionali. In questo modo è possibile disporre di uno spazio per gestire i propri progetti Web in un ambiente server adeguato ai propri utilizzi.

Icons/concept/Lightbulb Created with Sketch.

Semplicità e autonomia

I server privati virtuali permettono di liberarsi dai pensieri dei vincoli associati all’hardware come l’evoluzione dei componenti ed eventuali malfunzionamenti tecnici. Consentono inoltre di usufruire di performance superiori e di un maggiore controllo, grazie alla possibilità di installare automaticamente Linux sulla propria macchina o scegliere tra gli altri sistemi operativi disponibili.

Icons/concept/infinite@3x Created with Sketch.

Traffico illimitato

I VPS dispongono di traffico illimitato* e la banda passante assegnata può raggiungere fino a 2 Gbit/s, in base al modello scelto. Queste caratteristiche sono ideali per ospitare siti e applicazioni Web a traffico intenso, in quanto assicurano una migliore user experience agli utenti finali.

*Esclusi i datacenter in Asia Pacifica.

Icons/concept/Floppy/Floppy Created with Sketch.

Opzioni di backup

Grazie alle opzioni di backup disponibili sui VPS Linux, i dati sono sempre al sicuro: dallo Spazio Cliente è possibile attivare uno spazio di storage esterno o effettuare uno Snapshot per creare un’istantanea della propria macchina.

Disponibilità

La disponibilità offerta dall’infrastruttura alla base dei VPS è ideale per ambienti di produzione o applicazioni professionali. La latenza ridotta e la disponibilità hardware garantita dagli SLA assicurano un servizio affidabile e stabile nel tempo.

Le risposte alle tue domande

Perché scegliere un VPS OVHcloud?

Scegliere OVHcloud significa optare per una soluzione VPS completa che assicura la libera evoluzione del proprio server virtuale. L’ampia scelta di distribuzioni include Ubuntu, CentOS, Debian e i pannelli di gestione cPanel e Plesk. È possibile aggiungere RAM e spazio disco in qualsiasi momento per adattare il server Web allo sviluppo della propria attività. Il sistema anti-DDoS attivo su tutte le infrastrutture e le opzioni di backup disponibili completano l’offerta.

Cos'è un VPS Linux?

Un VPS è un server privato virtuale che, come indica il nome, permette di usufruire di una macchina virtuale dedicata per i propri utilizzi. Uno dei vantaggi principali di questo tipo di soluzione consiste nel prezzo, molto inferiore rispetto a quello di un server dedicato classico. 

Un VPS Linux è una macchina progettata per funzionare con un sistema operativo Linux, anche se ovviamente è possibile installarvi un qualsiasi altro sistema operativo e ottenere, ad esempio, un VPS Windows.

Quali sono le differenze tra VPS e hosting condiviso?

VPS e hosting condivisi rispondono a necessità diverse. 

Scegliere un hosting condiviso è la scelta più indicata per pubblicare il proprio sito Web o blog senza pensieri relativamente alla gestione e alla configurazione del server. Questo servizio si concentra infatti sull’hosting e propone quindi le configurazioni standard, utilizzate dalla maggior parte delle piattaforme del mercato. 

Se un progetto richiede impostazioni particolari del server, un sistema operativo specifico o un accesso amministratore per gestire l’ambiente e il monitoraggio, l’opzione migliore è invece il VPS, che consente di usufruire di un accesso root alla macchina e quindi di configurarla secondo le proprie esigenze.