Infrastruttura iperconvergente


Infrastruttura iperconvergente su server Bare Metal

Le infrastrutture iperconvergenti riuniscono sotto forma di software tutte le funzionalità di calcolo, storage e rete. Il loro punto di forza è la capacità di ottimizzare l’utilizzo delle risorse, riducendo i costi di gestione e aumentando la produttività. I server dedicati Bare Metal di OVHcloud, performanti e certificati, sono in grado di supportare qualsiasi progetto nelle migliori condizioni e a costi contenuti.

Hyper-converged infrastructure Hero-Logo

Implementa la tua infrastruttura iperconvergente con i server OVHcloud

Le infrastrutture iperconvergenti richiedono una strategia di deploy che tenga conto degli elementi di calcolo, storage e connessione in rete per poter evolvere insieme alle tue esigenze, aggiungendo risorse e server. Grazie ai server Bare Metal, usufruisci di una potenza di calcolo e di uno storage ultra performanti e di un'assegnazione semplice e scalabile delle tue risorse. I server OVHcloud sono dotati di una maggiore sicurezza e di certificazioni come ISO 27001, 27017, 27018, 27701 e HDS. La loro flessibilità permette di accogliere numerose applicazioni compatibili proponendo una resilienza garantita da SLA.

Icons/concept/Server/Server Gear Created with Sketch.

Risorse ottimizzate

I server Bare Metal offrono prestazioni con grandi quantità di RAM e storage locale che garantisce prestazioni elevate. La potenza di calcolo è decuplicata grazie ai processori di ultima generazione.

Icons/concept/Padlock/Padlock Transit Created with Sketch.

Rete privata efficiente

La nostra rete garantisce una banda passante privata fino a 50 Gbit/s* tra i server del cluster. La comunicazione diretta tra i diversi nodi permette di ottenere migliori performance in caso di traffico intenso e rimane fluida in qualsiasi circostanza.

*sulla gamma High Grade

Icons/concept/Expansion Arrows Created with Sketch.

Disponibilità elevata

I tuoi progetti si basano su un'infrastruttura high availability con SLA del 99,99%*. Implementa la tua architettura con funzionalità innovative, come OVHcloud Link Aggregation, che offre una connettività ridondata e ad alta velocità.

*sulla gamma High Grade

Icons/concept/Gear/Gear Dollar Created with Sketch.

Costi sotto controllo

L'intera infrastruttura viene fatturata in modo trasparente. Con un traffico in entrata e uscita illimitato, senza costi aggiuntivi e senza spese variabili, ad esempio relative alla quantità di dati archiviati, potrai facilmente prevedere le spese.

Infrastruttura iperconvergente

HCI OVHcloud

Descrizione

Creare un cluster di infrastrutture iperconvergenti (HCI) su server Bare Metal permette di conservare una libertà d’azione totale per installare tutti i dispositivi di cui si ha bisogno: siti Web, CRM, ERP, database, applicazioni, etc.

Le gamme Scale e High Grade (HGR-HCI) possiedono tutte le caratteristiche per rispondere alle necessità delle infrastrutture convergenti. Per esigenze ulteriori è possibile optare per i server HGR-HCI, più potenti (biprocessori), flessibili (dischi con tecnologia avanzata) e scalabili (fino a 24 dischi hot swap).

I server di queste gamme includono quattro collegamenti di rete da 25 Gbps, che possono essere dedicati alla comunicazione tra i nodi del cluster per usufruire di una banda passante privata fino a 100 Gbps.

L'alta disponibilità dei sistemi garantisce infine un accesso istantaneo ai dati.

Opzioni e servizi inclusi

  • Numerose opzioni di memoria e di storage.
  • Banda passante privata da 25 Gbps garantita su Scale e da 50 Gbps garantita su High Grade (in opzione).
  • OVHcloud Link Aggregation (OLA) disponibile e attivo di default, senza spese aggiuntive.

Cos'è un'infrastruttura iperconvergente?

Dall'inglese "hyper converged infrastructure" (HCI), raggruppa tutti gli elementi di storage, di rete e di calcolo in una gestione software semplificata. Dato che l’utilizzo dell'infrastruttura è facilitato rimuovendo la complessità dell'architettura tradizionale a 3 strati, è possibile utilizzarla per creare un Cloud pubblico o privato.

L'infrastruttura iperconvergente mette in rete l'intero storage e lo distribuisce tra i diversi server. Per aumentare le risorse disponibili nell'infrastruttura è possibile aggiungere server supplementari. Per i team che gestiscono il sistema, questo rappresenta un grande risparmio di tempo, che può essere invece dedicato ad altre attività con un valore aggiunto. A livello aziendale, gli investimenti realizzati in questo tipo di infrastruttura sono notevolmente ottimizzati, in quanto i tempi di realizzazione e di gestione sono ridotti. Le risorse sono ripartite e utilizzate in modo ottimale, in modo da ridurre al minimo il TCO.