Bring Your Own IP (BYOIP)


Importare gli indirizzi IP e facilitare la migrazione in OVHcloud

OVHcloud mette a disposizione Bring Your Own IP (BYOIP), un servizio per la gestione di indirizzi IP che permette di importare classi di indirizzi IPv4 pubblici e di utilizzarli come blocchi IP Failover.

Al momento questo servizio è disponibile in accesso limitato. Per maggiori informazioni è possibile contattare un consulente commerciale OVHcloud.

bring-your-own-ip_hero

Perché importare le proprie classi di indirizzi IP?

È un modo semplice per assicurare la continuità della connettività pubblica della propria azienda, soprattutto nel caso di migrazione totale o parziale dei servizi nel Cloud.
Gli utenti restano i titolari degli indirizzi IP importati: OVHcloud provvede semplicemente ad annunciarli su Internet e a indirizzarli sui servizi OVHcloud.

Icons/concept/Transfer Created with Sketch.

Gestione e configurazione semplificate

Per l’importazione delle classi di indirizzi IP in OVHcloud è disponibile un processo semplificato e guidato.

Icons/concept/Truck Created with Sketch.

Consegna automatizzata

Grazie al processo interno automatizzato, il servizio è disponibile in pochi click e l'importazione degli indirizzi IP ancora più semplice.

Icons/concept/World/World Created with Sketch.

Disponibilità globale

Il servizio BYOIP è disponibile in numerosi campus, per le soluzioni OVHcloud che possono usufruire dei blocchi IP Failover.

Icons/concept/App/App Script Created with Sketch.

Gestione via API

Il servizio permette di gestire i blocchi di indirizzi IP direttamente via API IPFO, per automatizzarne il deploy.

Icons/concept/User/User Created with Sketch.

Configurabile dallo Spazio Cliente

I blocchi di indirizzi IP possono essere gestiti anche dallo Spazio Cliente, per una configurazione semplice e rapida.

Icons/concept/antiDdosProtection Created with Sketch.

Protezione anti-DDoS

Il servizio usufruisce del nostro sistema di protezione contro gli attacchi massivi di tipo Denial of Service distribuiti.

Importa i tuoi indirizzi IP

 

Al momento questo servizio è disponibile in accesso limitato.
Per maggiori informazioni, contatta un consulente commerciale OVHcloud.

Funzionalità principali
Icons/concept/Geolocalisation/plan Created with Sketch.

Classi di indirizzi IPv4

Le classi importate sono segmentate in blocchi con estensione /24 e svengono utilizzate come blocchi IP Failover.

Icons/concept/Page/Page Certificate Created with Sketch.

ARIN e RIPE

Supporto delle classi di indirizzi IP registrati presso i RIR (Regional Internet Registry) ARIN (American Registry for Internet Numbers) e RIPE (Reti IP Europee).

Icons/concept/Import Created with Sketch.

Bring Your Own AS (BYOAS)

Importazione del numero di AS (Autonomous System) BGP.

Icons/concept/dnsAnycast Created with Sketch.

Reverse DNS

Gestione opzionale del Reverse DNS da parte di OVHcloud.

Icons/concept/Datacenter Created with Sketch.

Indirizzi IP e campus

I blocchi di indirizzi IP possono essere spostati all'interno di un campus.

Perché utilizzare il servizio Bring Your Own IP?

BYOIP_reputations

Conservare la reputazione degli indirizzi IP

La reputazione di un parco di IP è determinante nell'ambito di attività massive di mailing (marketing, antispam, ecc...). Importare le classi di indirizzi IP con il servizio BYOIP di OVHcloud garantisce il mantenimento di questa reputazione.

Semplificare la migrazione dei servizi verso OVHcloud

In un progetto di migrazione di applicazioni e servizi al Cloud (move to cloud), la continuità di rete rappresenta spesso un elemento critico (in particolare la gestione degli indirizzi IP)

ed essere in grado di garantire l'indirizzamento IP senza interruzioni è quindi un fattore chiave per il successo della migrazione. Grazie al servizio BYOIP di OVHcloud è possibile assicurare il riutilizzo dei propri indirizzi IP pubblici ed evitare qualsiasi modifica di whitelisting sulla rete durante la migrazione ai servizi di OVHcloud.

BYOIP_move-to-cloud
BYOIP_reversibility

Garantire la reversibilità delle infrastrutture

Importare un parco di indirizzi IP è fondamentale per facilitare la migrazione dei servizi verso OVHcloud e conservare la reputazione dei propri indirizzi IP, ma è essenziale anche assicurare la reversibilità dell'infrastruttura per poter migrare verso un altro provider Cloud o ritornare a un hosting privato.

In questo modo è possibile sia importare classi di indirizzi IP che lasciare i servizi OVHcloud mantenendo lo stesso parco (esclusi gli indirizzi IP forniti da OVHcloud), assicurando così la continuità di servizio della propria infrastruttura.

Lista delle soluzioni compatibili

BYOIP è compatibile con le soluzioni Bare Metal, Hosted Private Cloud, Public Cloud e la nostra rete privata vRack.

Lista dei campus disponibili

I blocchi di indirizzi IP importati possono essere assegnati a qualsiasi servizio compatibile all'interno di un campus, un insieme di datacenter localizzati nella stessa regione geografica.

Campus

Datacenter

Francia - RoubaixRBX
Francia - Gravelines GRA
Francia - Strasburgo SBG
PoloniaWAW
Germania LIM
Regno UnitoERI
CanadaBHS
Australia 1SYD
Australia 2SY2
SingaporeSGP
Assistenza e documentazione

La documentazione e le risposte online sono a tua disposizione per supportarti nell'importazione e configurazione delle classi di indirizzi IP.

Guide

Guide e documentazione

Assistenza online a tua disposizione per accompagnarti passo per passo nell’utilizzo delle soluzioni.

Scopri
Professional Services

Professional Services

Esperti al tuo sevizio per supportare tutti i tuoi progetti.

Scopri
Le risposte alle tue domande

Cos'è il servizio Bring Your Own IP di OVHcloud?

È un servizio per l'importazione di indirizzi IP gestito da OVHcloud che permette di importare e utilizzare classi di indirizzi IPv4 pubblici con i servizi compatibili con gli IP Failover di OVHcloud.

Cos'è BYOAS?

BYOAS è una funzionalità del servizio che consente di importare i numeri di AS (Autonomous System), preventivamente registrati presso un Regional Internet Registry (RIR) come ARIN o RIPE.

Cos'è un IP Failover?

Un IP Failover (IP di trasferimento) è una tecnica che migliora la continuità di servizio di applicazioni e sistemi. Questa tecnologia permette di trasferire rapidamente un indirizzo o un blocco di indirizzi IP da un servizio all'altro, minimizzando l'interruzione per gli utenti. Può essere utilizzata durante un’operazione di migrazione (ad esempio, spostamento di progetti dall'ambiente di sviluppo a quello di produzione) o di trasferimento verso un server di backup in caso di malfunzionamenti.

Qual è l’estensione minima e massima che è possibile importare per le classi di indirizzi IP?

Il servizio BYOIP permette di importare classi di indirizzi IPv4 con estensione minima di /24 e massima di /19.

Quali estensioni di blocchi è possibile assegnare alle soluzioni OVHcloud?

Una volta importati, i blocchi IP vengono segmentati in più blocchi con estensione /24, che possono essere assegnati in modo dinamico tramite l'API IP Failover.

È possibile utilizzare contemporaneamente uno stesso blocco di indirizzi IP su più campus?

No, un blocco di indirizzi IP può essere utilizzato esclusivamente su un campus.

Quanto tempo dura l’importazione degli indirizzi IP sulle soluzioni OVHcloud?

Con il servizio BYOIP di OVHcloud l'importazione degli indirizzi IP viene effettuata in pochi click dallo Spazio Cliente. Gli IP sono disponibili in poche settimane.

Il servizio BYOIP supporta gli indirizzi IPv6?

No, l'importazione degli indirizzi IPv6 non è supportata.

Il servizio prevede un accordo sul livello del servizio (SLA)?

Il nostro servizio BYOIP non prevede SLA, ma la soluzione OVHcloud su cui è utilizzato il blocco di indirizzi IP può usufruirne. Il livello di impegno di servizio è descritto nelle Condizioni Generali applicabili a questa soluzione.