OVHcloud - Hosting Web, Cloud, VPS e server dedicati
Livre blanc - etendre private cloud

Ampliare un’infrastruttura on-premises con Hosted Private Cloud

Un numero sempre maggiore di aziende in crescita progetta di passare al digitale, tuttavia, in molte si accorgono di quanto processo sia nel concreto difficile da effettuare. Moltissimi sono i fattori da considerare, per questo è importante capire le diverse soluzioni disponibili e i rispettivi vantaggi. Ecco perché gli esperti Cloud di OVH e VMware hanno preparato questo specifico caso d’uso, descrivendo dettagliatamente gli step per migrare al meglio verso una soluzione di Hosted Private Cloud.

I principali argomenti del documento:

  • Outsourcing vs on-premise: gli elementi chiave da conoscere prima di prendere una decisione.
  • Perché la virtualizzazione completa o parziale è una soluzione così interessante per molte aziende?
  • Come bisogna progettare al meglio architetture multicloud e multidatacenter?
  • Come si fa a rendere i propri dati assolutamente sicuri senza andare ad intaccare l’agilità della propria infrastruttura?

Scarica ora

WhitePaper template
Ampliare un’infrastruttura on-premises con Hosted Private Cloud

Ampliare un’infrastruttura on-premises con Hosted Private Cloud

Un numero sempre maggiore di aziende in crescita cerca di passare al digitale, tuttavia, molte di esse si rendono conto quanto questo processo sia in realtà difficile da effettuare.

(1) In caso di accettazione i dati comunicati tramite questo modulo saranno raccolti da OVHcloud in qualità di responsabile del trattamento e potranno essere trasmessi esclusivamente per le finalità descritte di seguito ad altre entità del gruppo OVHcloud e a fornitori che agiscono in suo nome, per conto e sotto la direzione di OVHcloud. In questo caso OVHcloud si assicura che venga attuato un meccanismo di protezione adeguato. A questo titolo i trasferimenti di dati verso entità del gruppo OVHcloud non situate all’interno dell’Unione Europea sono soggetti ai regolamenti aziendali di OVHcloud. Previo consenso espresso da parte dell’utente, il trattamento dei dati ha una durata di 36 mesi e ha la finalità di proporre offerte relative a infrastrutture, prodotti e servizi del gruppo OVHcloud.
L’utente dispone del diritto di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione, portabilità e opposizione delle informazioni personali che lo riguardano e ha la possibilità di esercitare il proprio diritto di revoca del consenso in qualsiasi momento. Questi diritti possono essere esercitati tramite l’apposito modulo disponibile online o, in caso necessario, contattando direttamente il partner interessato. Qualora, dopo averci contattato, l'utente ritenga che i propri diritti relativamente alla protezione dei dati e alla privacy non siano stati rispettati, ha la possibilità di inviare un reclamo presso l’autorità di controllo competente. Per maggiori informazioni sulla politica di protezione dei dati personali di OVHcloud, clicca qui.
Scarica