La nostra storia

ourhistoryOVHcloud

La nostra storia

Dopo aver acquisito fama mondiale, OVHcloud si concentra sulla crescita e l’innovazione delle proprie soluzioni.

La nostra mission

Sin dalla nascita abbiamo stabilito con i nostri clienti rapporti duraturi basati sulla fiducia. Il nostro segreto? Continuare a offrire loro nuove opportunità e supportarli nella loro crescita.

La nostra attenzione è focalizzata principalmente sulla crescita e sull’innovazione delle nostre soluzioni, per accompagnare la crescita dei nostri clienti in ambienti Cloud, ovunque nel mondo. Grazie per aver intrapreso questo viaggio insieme a noi.

Cronologia di OVHcloud

2019

2019

OVHcloud compie 20 anni e conta più di 1,5 milioni di clienti nel mondo.

2018

2018

Michel Paulin si unisce a Octave Klaba con la carica di CEO. OVH diventa OVHcloud e struttura la propria offerta sui 4 mercati che rispondono alle diverse esigenze dei clienti.

Nuovo ufficio: India

2017

2017

Acquisizione di vCloudAir, il servizio Cloud di VMware negli Stati Uniti.

Nuovi datacenter: Sydney (AU), Beauharnois (CA), Francoforte (DE), Gravelines (FR), Roubaix (FR), Strasburgo (FR), Varsavia (PL), Singapore (SG), Londra (UK), Hillsboro (US), Vint Hill (US).

 

2016

2016

Aumento del capitale di 250 milioni di euro con KKR e Towerbrook
per accelerare lo sviluppo internazionale.

Nuovi datacenter: Roubaix (FR), Beauharnois (CA)

2015

2015

Lancio dell’OVHcloud Startup Program, per supportare le giovani aziende innovative.

Nuovi datacenter: Strasburgo (FR), Beauharnois (CA)

2013

2013

OVH costruisce a Gravelines (FR) il più grande datacenter in Europa con una capacità di 400.000 server ed estende gratuitamente a tutti i clienti la protezione anti-DDoS.

Nuovi datacenter: Gravelines (FR), Strasburgo (FR), Roubaix (FR), Beauharnois (CA)

2012

2012

Prossima meta: Nord America, con l’apertura di nuovi uffici e un datacenter in Canada.

Nuovi uffici: Canada, Stati Uniti

Nuovi datacenter: Beauharnois (CA), Strasburgo (FR)

2011

2011

OVH diventa il hosting provider n. 1 in Europa, premiato da VMware per la soluzione Private Cloud. I team sviluppano il Public Cloud, basato su OpenStack.

Nuovo datacenter: Roubaix (FR)

2010

2010

Ha inizio l’era Cloud con nuovi servizi come il Private Cloud, una soluzione di Cloud privato gestibile direttamente online. Progettazione di un datacenter con prestazioni energetiche record a Roubaix (RBX4).

Nuovo datacenter: Roubaix (FR)

2009

2009

Sviluppo continuo in Europa.

Nuovi uffici: Finlandia, Irlanda, Lituania, Paesi Bassi, Repubblica Ceca

2008

2008

OVH diventa operatore telefonico e diventerà presto un provider di accesso Internet.

Nuovi uffici: Italia, Portogallo, Regno Unito

Nuovo datacenter: Roubaix (FR)

2006

2006

OVH implementa la propria rete di fibra ottica iniziando dalla tratta Paris- Roubaix.

Nuovi uffici: Germania

2005

2005

Nascita della “Roubaix Valley”, sede attuale dell’azienda nel Nord della Francia. OVH costruisce il suo primo datacenter.

Nuovo datacenter: Roubaix (FR)

2004

2004

Adozione dell’approccio multilocale di OVH e costruzione delle prime filiali europee in Polonia e Spagna.

Nuovi uffici: Polonia, Spagna

2003

2003

Implementazione del watercooling nel nuovo datacenter in locazione, un sistema innovativo ed estremamente efficace su scala industriale per raffreddare i server ad acqua.

2002

2002

Inizio dell’assemblaggio dei server made in OVH” per ridurre i tempi di consegna e la dipendenza dai fornitori.

2000

2000

Primi accreditamenti per i domini con estensione .fr e .be. L’attività di OVH decolla.

1999

1999

Octave Klaba fonda OVH, che diventerà OVHcloud: è uno dei primi provider di hosting Web in Europa.